Musei e teatri da visitare a Firenze

Oltre a tanti festival e fiere di settore a Firenze , Firenze, culla del Rinascimento e della cultura in generale (linguistica, artistica, gastronomica e più ne ha più ne metta!), ovvre ovviamente bellissimi siti d’arte. Se stai programmando di fare una gita in questa splendida città toscana, ecco per te una breve lista dei musei e teatri da visitare a Firenze. Incominciamo da quello che probabilmente è considerato uno dei musei più importanti in Italia e nel mondo – visto il numero incredibile di capolavori dal valore inestimabile che sono custoditi al suo interno – cioè la Galleria degli Uffizi. Di certo si tratta di una tappa imprescindibile se si va a visitare Firenze, in quanto offre la possibilità di ammirare da vicino opere che altrimenti si potrebbero vedere solo in fotografia. Qualche esempio? Il David di Michelangelo, una delle sculture più iconiche al mondo; oppure la Venere e la Primavera di Botticelli; e ancora, la Medusa di Caravaggio e opere di artisti del calibro di Tiziano, Giotto, Cimabue, Artemisia Gentileschi e tanti altri ancora. All’interno di questo incredibile museo di Firenze insomma, si può entrare in contatto con un patrimonio artistico che tutto il mondo ci invidia! Tra i musei e teatri da visitare a Firenze, impossibile non citare l’esposizione dedicata alle ‘Macchine di Leonardo da Vinci’. In mostra si possono ammirare oltre 50 modelli nati dalla mente del grande artista ed inventore italiano, e alcuni di questi modelli possono anche essere utilizzati. Si può conoscere più da vicino le famose ‘macchine del volo’, o le ‘macchine da guerre’ o i suoi ‘modelli anatomici’. Grazie a questa esposizione, si ha la possibilità di approfondire quello che era il pensiero di Leonardo da Vinci, le sue opere partorite da una mente assolutamente geniale. All’interno del museo è possibile anche fruire del documentario che racconta, in maniera ancora più esaustiva, la vita e le opere del grande Maestro. Parlando di teatri da visitare a Firenze, vale sicuramente la pena di includere in questa lista il Teatro del Maggio Musicale Fiorentino, un teatro comunale progettato nel lontano 1862 da Telemaco Bonaiuti a partire dal Politeama fiorentino. Questo bellissimo teatro, tra le attrazioni a Firenze più belle, ha una struttura costituita da un ordine di palchi, due grandi gallerie poste ad anfiteatro e una vastissima platea, per un totale di oltre duemila posti a sedere. Sul palco di questo storico teatro, hanno trovato espressione alcuni tra gli spettacoli di opera, balletto e concertistica più prestigiosi al mondo. Insomma, se da una parte è impossibile citare tutti, ma proprio tutti i musei e teatri da visitare a Firenze, dall’altra speriamo di avervi fornito alcuni spunti interessanti per poter trascorrere un soggiorno culturale godibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *